Caseificio Longo collabora con ICE e CCIE per espandersi all’estero, anche oltreoceano

Portare sulle tavole di tutti gli italiani l’eccellenza casearia piemontese.
È la mission quotidiana di Caseificio Longo, che negli ultimi anni ha deciso di estendere la mission di pari passo col suo raggio d’azione, esportando la bontà dei suoi prodotti anche oltre i confini nazionali, grazie a una rete di distribuzione capillare e organizzata per garantire il corretto rifornimento di prodotti sempre freschi.

La distribuzione impeccabile, unita al latte 100% piemontese e al sistema di produzione certificato sono tre delle peculiarità imprescindibili di Caseificio Longo, che al momento può contare su una quota di export che oscilla fra l’8 e il 10% del fatturato aziendale.
Al momento i prodotti sono esportati in Europa, principalmente in Francia, Svizzera, Inghilterra, Germania, Spagna, Polonia, oltre che in tutti i Paesi Balcanici.

L’obiettivo dell’azienda piemontese, adesso, è quello di concretizzare un piano di sviluppo per ampliare ancora il raggio di distribuzione, estendendo l’espansione internazionale. Un piano in questa direzione in realtà era stato già progettato, stilato e pronto per essere messo in pratica. La nota situazione globale generata dalla pandemia, tuttavia, ha rallentato una serie di iniziative sino a bloccarle.
“Purtroppo in quest’ultimo anno tutti i nostri piani per lo sviluppo all’estero sono stati bloccati. Tra fiere rinviate o annullate e l’impossibilità di organizzare qualsiasi tipologia di attività in-store tutte le nostre strategie di sviluppo hanno subito una battuta di arresto”, conferma Edoardo Giacoletto, marketing manager di Longo.

Star fermi e abbattersi, comunque, sono verbi che non fanno parte del vocabolario di Longo, sin dalla sua fondazione. Così per questo 2021 il reparto commerciale dell’azienda sta stringendo una serie di collaborazioni con partner strategici.
In particolare, Caseificio Longo sta dialogando sia con la ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane – sia con le varie CCIE (Camere di Commercio Italiane all’Estero).
L’obiettivo principale di queste collaborazioni è quello di creare delle sinergie durature all’estero, per riprendere i contatti con potenziali buyer e intrecciare nuove, e più estese, reti commerciali. Il tutto per favorire l’esportazione del Made in Italy, di cui Caseificio Longo è rappresentante, non solo in Europa ma anche oltreoceano.

Copyright © Caseificio Longo 2021. All rights reserved.
Via Leonardo da Vinci 43 10086 Rivarolo Canavese (TO) Iscritta al Registro delle imprese di TORINO sezione ORDINARIA CF P. IVA 06357760013 . Iscrizione REA: 780524